Login

   
   

Lavori degli alunni

Percorso Didattico con l’Emozionario Sonoro

Docente: Alberta Di Marco

Al fine di valorizzare la dimensione dell’ascolto e conseguentemente l’attenzione e la riflessione nelle attività didattiche, è stato realizzato nella classe IB plesso Iqbal, nel corso dell’a.s.2018-19, con l’ausilio e la collaborazione del Docente Esperto Formatore Antonio Buldini, un percorso interdisciplinare che ha posto al centro le emozioni in termini di conoscenza, espressione sonora e produzione creativa.

L’”Emozionario Sonoro” è infatti un progetto laboratoriale che, con l’obiettivo di privilegiare il cosiddetto ascolto creativo, si sviluppa secondo i seguenti momenti:

• Riconoscimento delle principali emozioni (paura, rabbia, sorpresa, gioia, tristezza);
• Traduzione delle emozioni in sonorità;
• Registrazione delle audio-emozioni prodotte;
• Montaggio delle audio-emozioni registrate in varie combinazioni (es. gioia-tristezza-paura / paura-rabbia-gioia, ecc.) con ottenimento di materiali audio;
• Creazione di gruppi di lavoro (4/5 alunni per gruppo);
• Ascolto in assoluto silenzio dei materiali audio per immaginare una breve narrazione;
• Momenti di discussione e confronto tra i componenti del gruppo per l’elaborazione di una singola storia;
• Produzione di materiali grafico-scritto e audio legati all’ascolto ed alla narrazione;
• Montaggio di tutti i materiali realizzati (audio, immagini, scritti, foto, video) in un libro digitale, attraverso l’app Book Creator, dal titolo “Storie di Emozioni” contenente anche N°4 storie “immaginarrate”.

Il lavoro, partendo dall’ascolto delle audio-emozioni per produrre una narrazione, risulta originale e profondamente diverso da come generalmente viene fatto con la sonorizzazione di una storia e/o commento audio-grafico della stessa.

Questa esperienza offre agli alunni un’occasione importante per ascoltare e confrontarsi sulle idee, condividere, permettere lo scambio espressivo, riflettere ed attivare la creatività in un un processo didattico cooperativo e fortemente inclusivo.

Il fumetto Super Nonno Antonio realizzato dalla V B della scuola Pisacane ha vinto il concorso TuttoMondo Contest 2019 promosso da Save the Children.

I bambini hanno tentato di creare qualcosa di speciale per raccontare, ed in qualche modo celebrare, una storia che li ha emozionati e toccati da vicino. Protagonista del fumetto è, infatti, Antonio Roazzi il trisnonno di Sofia, una bambina della classe. Durante la seconda guerra mondiale Antonio, giovane autista di autobus, fece parte della Resistenza nascondendo nella propria casa un soldato dell'esercito inglese. Questo gesto di grande coraggio consentì di salvare la vita del soldato inglese, purtroppo al costo della sua. Antonio, infatti, fu ammazzato nell'eccidio delle Fosse ardeatine. Nella strada in cui abitava è stata posta per lui una pietra d'inciampo, cerimonia a cui la classe ha partecipato. I bambini hanno avuto l'idea di trasformare Antonio Roazzi in un super eroe e farne il protagonista di un fumetto. In questa storia, però, nessuno combatte, uccide o muore... 

Motivazione del premio
"Il motivo è al limite dell’ineffabile, è costituito di sensazioni fisiche: mi ha dato i brividi e mi ha commosso. È un’opera che ti cattura perché è imprevedibile nello sviluppo. Non ne ha solo la forma: è un vero fumetto."

                                                                                                               Makkox

 

 

IL CERCHIO SI CHIUDE

 

 

 

Avendo nella nostra classe due genitori che lavorano nel cinema, abbiamo deciso di girare un film.

E’ stata un’avventura!

Dopo delle lezioni tenute dai genitori competenti su film, cinema, tutti coloro che lavorano alla realizzazione del film, cast, inquadrature…, abbiamo iniziato a pensare alla storia da raccontare.

Di tutte le proposte si è scelta quella che ci piaceva di più. Individualmente, a piccoli gruppi e poi tutta la classe insieme abbiamo scritto la storia da rappresentare.

Abbiamo individuato le caratteristiche dei personaggi.

Abbiamo trasformato la storia in sceneggiatura.

A questo punto sono iniziate le riprese.

A parte gli attori e le attrici, che sono stati scelti con un sorteggio, tutta la classe ha rivestito a turno i diversi ruoli: regista, scenografo, direttore delle luci, fonico, “trucco e parrucco”, costumista, “ciakista”…, chi non aveva compiti dava suggerimenti, faceva interviste, riprendeva il dietro le scene.

Si è trattato di una lavoro enorme che ha riguardato anche la lingua italiana, dalla invenzione della storia, con continue correzioni collettive,  alla caratterizzazione dei personaggi (aggettivi), alla costruzione della sceneggiatura (dal discorso indiretto al discorso diretto).

Chiunque sia interessato può assistere alla prima del film IL BAMBINO FANTASMA, che sarà proiettato domenica 23 settembre alle ore 10 al Cine Teatro Don Bosco. Via Publio Valerio, 63. Alla fine della proiezione tutti i bambini saliranno sul palco per rispondere alle domande del pubblico.

Qui di seguito i progetti di digital storytelling realizzati dagli alunni delle classi 1A, 1C e 3C della Scuola Media F. Baracca nell'ambito dell'Attività Alternativa alla Religione Cattolica. 

1A

1C

3C

Gli alunni della 5a A della Scuola Primaria R. Balzani quest'anno hanno intrapreso un viaggio tra le regioni d'Italia attraverso la realizzazione di numerosi lapbook. Qui di seguito la presentazione del loro lavoro.

L'8 maggio 2018 i bambini dell'Infanzia Statale, Sez. H di Balzani hanno inaugurato il Maggio dei Libri con Luisa Marigliano Ramaglia.

1° PREMIO

Emma Rizzo - motivazione, elaborato

Jeremy Falasca - motivazione, elaborato

2° PREMIO

Collettivo IIIB Iqbal - motivazione, elaborato 1, elaborato 2, elaborato 3

Davide Saccoccio - motivazione, elaborato

Valerio Catino - motivazione, elaborato

3° PREMIO

Matteo Scalia - motivazione, elaborato

Collettivo IIB Iqbal - motivazione, elaborato

Kora Mancini - motivazione, elaborato

Yordan Marquez Duarry - motivazione, elaborato

 

Concorso "Racconto in 100 parole"

In occasione del Natale siamo lieti di pubblicare la storia (testo e disegni) inventata dai bambini della sez. H della Scuola d'Infanzia R. Balzani.

EBOOK
(ATTENZIONE! La visione comporta l'installazione di cookie esterni di rintracciamento a scopo pubblicitario)

Il 27 aprile 2016 la classe V sez. B della scuola primaria "C. Pisacane" si è recata presso la sede della rivista "Il Test Salvagente". Dopo aver appreso le varie fasi della realizzazione di una rivista e aver discusso con il direttore sull'importanza di un'alimentazione sana e di acquisti consapevoli, i bambini hanno realizzato, grazie ai grafici, due copertine del proprio giornalino di classe (scritto a scuola in precedenza).

 


Giornalino che all'occasione è stato battezzato "PISADOG".

Una delle due copertine realizzate dagli alunni è frutto di un percorso effettuato quest'anno sulla figura di Pasolini come uomo ed educatore di rara importanza per comprendere, anche da parte dei più piccoli, il disorientamento generale della nostra epoca; la classe ha altresì portato il suo contributo al convegno nazionale di studi "Pasolini e la pedagogia" tenutosi a Villa De Sanctis il 13 aprile 2016.

La seconda copertina scaturisce dal lavoro svolto nel corso del progetto "Cinema", sviluppatosi durante gli ultimi tre anni, per far conoscere agli alunni quest'arte così bella ed importante.

 

IV B Balzani.

Rappresentazione della nascita del Sistema Solare dopo lo scoppio del Big Bang. Musiche dei Vangelis e lettura drammatizzata dei 5 miti della creazione dell'Antica Grecia.

 

Allegati:
Accedi a questo URL (https://www.youtube.com/watch?v=fy_KVY_aXVM)watch[ ]0 Kb
   
   

Area riservata  

   

GRADUATORIE

D'ISTITUTO

 

 

 


 

Progetti Europei

 


 

 

 

 

INVALSI

   

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

   

   

   

Collaborano con noi ...  

 BookMarkWeb
 SERVIZIO ONLINE
(servizio temporaneamente disabilitato)


Cori Multietnici Sesta Voce e Romolo Balzani

 

Associazione Amici di Iqbal Masih

   
000
001
002
004
004a
004a1
004b
005a
005b
005c
006
3_ninfea
3_ninfea2
4_DSCF2784
4_DSCF2785
501
502
503
503a
503aa
503b
504
505
507
eaaab
eaaac
zzzzz
   
© ALLROUNDER